Disponibilità

Disponibilità

Below are the room available in this tipology. To see room availabilities and prices, please select a date range.

Lista appartamenti

  • COD - 295 Residence Torre San Giovanni - Ugento

  • Residence Torre San Giovanni - Ugento

General

IL GIARDINO CON BARBECUE

Bellissimo giardino attrezzato con un’area Pic-nic dove ci sono dei BBQ e tavolini messi a vostra disposizione per passare delle serate indimenticabili grigliando pesce, carne oppure verdure, a seconda dei propri gusti.

LA PISCINA

La nostra piscina ha una lunghezza di 11m per una larghezza di 6m, la sua profondità massima è di 1.4m, la stessa è dotata anche di un’ampia seduta relax dove chi vuole può farsi massaggiare magari gustando un bicchiere di buon vino o prosecco. Il bordo piscina è attrezzato con lettini dove ci si può rilassare approfittando del bellissimo sole che ci accompagna quasi tutti i giorni.

IL PORTICO

La nostra sala colazioni è all’aperto coperta da un bellissimo portico realizzato con materiali locali, dove potrete gustare delle fantastiche colazioni offerte da noi, da qui come da tutto il resto della struttura si può godere di una bellissima vista mare.

LA HALL

All’interno della struttura troverete anche una piccola hall dove oltre a ricevere i nuovi arrivi e salutare purtroppo chi ha finito il soggiorno presso di noi, mettiamo a disposizione una macchina per caffè espresso di cui potete usufruire, un angolo attrezzato dove la mattina potrete sevirvi per consumare la colazione ed in fine divanetti e tavolini dove leggere un bel libro accompagnati da un buon te aromatico oppure semplicemente approfittare della connessione WIFI messa a disposizione.

Dotazioni

  • Toilette
  • Vista mare
  • Piscina
  • Barbecue
  • Televisione
  • Climatizzatori
  • Posto auto

Activities

La spiaggia più vicina, raggiungibile in auto o in bici, dista soltanto 1,4 km (Torre San Giovanni) e si estende per svariati chilometri, scendendo verso sud si incontrano varie località: contrada Fontanelle, Torre Mozza, Lido Marini, Torre Pali, Pescoluse(Maldive del Salento), Torre Vado ecc., fino a Santa Maria di Leuca ricca di grotte da visitare, che si affacciano sia sul Mar Ionio che sul Mare Adriatico. Se invece preferite la costa rocciosa, in direzione nord troverete altrettante località caratteristiche: Isola di Pazze, Posto Rosso, Capilungo, Torre Suda, Mancaversa, Lido Pizzo ecc., fino alla città di Gallipoli.
Cercate un gelato locale artigianale, piccoli mercatini di souvenirs o cucina tipica?
In 2 minuti di auto siete già sul lungomare di Torre San Giovanni. Qui si può trovare tutto quello di cui ha bisogno un turista. Supermercati, ristoranti, pizzerie, pescherie, locali molto accoglienti e snack bar per i più frettolosi. La sera regna un\'atmosfera molto gradevole, non molto chiassosa ma nemmeno noiosa. I ristoranti e i locali si affiancano l\'un l\'altro per circa 1 km sul lungomare.
Nell\'entroterra a 5 min di auto c\'è Ugento, piccola città, molto tranquilla d\'estate, che, oltre al museo, il castello e le chiese, offre dei piccoli ristoranti(dove gustare la cucina tipica del posto), banche, un ufficio postale, farmacie e svariati supermercati tra cui LIDL, MD, EUROSPIN, CONAD ecc.

Spiacenti, non ci sono ancora recensioni per questa sistemazione.

Torre San Giovanni

Things to do - general

Torre San Giovanni è una marina di Ugento in provinca di Lecce, dista 55 km da Lecce, 20 da Gallipoli ed altri 20 da Santa Maria di Leuca.

E’ un’ampia marina, che offre prevalentemente lunghissime spiagge di sabbia chiarissima e fine, caratteristiche sono anche le numerose isolette che si trovano a pochi metri dalla battigia.

Torre San Giovanni dispone inoltre di un porto ben attrezzato e di un faro molto caratteristico posto sulla vecchia torre di guardia tinteggiata a scacchi bianchi e neri.

Torre San Giovanni è situata in prossimità delle rovine dell’Antico Porto Romano.

Il suo paesaggio è caratterizzato da una folta fascia di pineta che si protende su una spiaggia di finissima sabbia bianca.
La costa è invece formata da rocce basse e accessibili,che si tuffano in un mare cristallino dai ricchi fondali di fauna e flora marina.

La storia ci racconta le antichissime origini di questa marina: sembra, infatti, che Torre San Giovanni, un tempo, fosse il porto della citta’ messapica Ozan, l’attuale Ugento.
Lo sviluppo di Torre San Giovanni come meta Turistica comincia negli anni ’70: da allora,ogni anno, rappresenta una meta turistica sempre piu’ ambita, grazie anche allo sviluppo di numerose strutture ricettive che garantiscono divertimento e relax.

Storia e cultura

Torre San Giovanni ha una storia antica almeno quanto la città di cui è recentemente diventata frazione, dopo esserne stata da sempre marina. Tutto lascia supporre che questo approdo marittimo abbia rivestito una certa importanza strategica sin dai tempi della messapica cittadina di Ozan (rinominata Uxentum dai Romani e quindi Ugento). Ciò è confermato dalla presenza dei resti archeologici di un tratto di mura messapiche, situate proprio ai piedi della torre che dà il nome alla zona, databili intorno al 500 a.C. A partire dal secondo secolo a.C., sotto dominazione romana, il porto venne presumibilmente utilizzato anche come "scalo" militare, assumendo un rilevante ruolo nelle campagne di guerra che periodicamente modificavano la morfologia di questo territorio. Nella zona prospiciente alle mura messapiche sono stati ritrovati anche dei resti di un insediamento abitativo romano, il che conferma l'importanza del presidio di questo tratto di costa. Tra alterne vicende, il territorio di Torre San Giovanni si trovò ad essere abbandonato dalla popolazione al comparire del flagello della malaria. Fattori geografici e climatici, infatti, permisero la formazione di estese zone paludose, che non tardarono ad essere infestate dalla zanzara anofele e quindi indussero gli abitanti a spostarsi verso l'entroterra. Questa situazione di abbandono si protrasse fino alla metà del XX secolo quando, in seguito alla bonifica e al recupero dei territori attuata dal governo fascista, il piccolo borgo tornò a popolarsi, inizialmente solo dai pescatori che attraccavano la propria barca al porto (le case costruite nelle immediate vicinanze dell'approdo risultano infatti essere le più "datate"). Risale poi agli anni settanta l'inizio dell'interesse dal punto di vista turistico, e la conseguente costruzione di ville, alberghi e villaggi, fino all'epoca attuale, che vede Torre San Giovanni località di primo piano, segnalata nei cataloghi di tutti i tour operator e ai primi posti per quanto riguarda la ricettività e l'offerta di posti letto tra tutte le località balneari del Salento.
Read more